Benvenuti

UN LIBRO è UN'INSIEME DI EMOZIONI FATTE DI CARTA E INCHIOSTRO!!!
Se anche voi amate leggere, seguite il mio blog, lasciatemi i vostri commenti e le vostre impressioni, consigliate i vostri libri preferiti, discutiamone insieme, e creiamo insieme una comunita fatta di gente che ha fatto della lettura la sua passione.

mercoledì 9 luglio 2014

IL DISTOPICO: IL GENERE DEL MOMENTO

IL DISTOPICO: il genere del momento

Ho voluto dedicare un articolo a questo genere che ultimamente sta spopolando: fino a poco tempo fa solo pochi sapevano dell'esistenza di questo genere....poi sono esplosi sul grande schermo film come Hunger Games e Divergent, il che di conseguenza a portato alla lettura dei libri omonimi, e ciò ha condotto alla ricerca di altri libri dello stesso genere e della scoperta del Distopico da sempre più persone. Ora se fate una scappata in una libreria troverete di sicuro una serie di libri appartenenti a questo intrigante "nuovo" genere.
E' proprio quello che ho fatto io ieri, sono entrata in libreria per vedere qualche nuovo libro, qualche romanzo che mi sono persa prima o qualche novità in uscita, e così ho letto qualche trama ed ho trovato una serie di libri anche molti nuovi che appartengono a questo genere.

Il Distopico: da quelli che ho potuto leggere i libri che appartengono a questo genere hanno in comune lo stesso schema strutturale, poi sviluppato in modi diversi, ma comunque lo schema di partenza è lo stesso: Sono ambientati quasi sempre in un futuro non ben precisato, e la situazione in genere è un momento posteriore ad una guerra, una rivolta oppure una ribellione. E la struttura è formata dalla Società, o comunque da un gruppo di membri al limite più alto della società, che crea un mondo fatto di regole e schemi rigidi e si occupa di farli rispettare, cercando di dominare la vita degli uomini e controllarli fino a limiti incalcolabili:nel cibo, nelle relazioni, nelle condizioni di vita, talvolta persino nella morte,......è il solito luogo comune del sistema perfetto e ben organizzato e che funziona alla perfezione sotto il dominio della società,un sistema nel quale però, ad un certo punto, si crea una crepa, che si dirama sempre di più fino a farlo crollare, e allora i dominati si ribellano fino a sopraffarlo.
E' un po lo schema dei film di fantascienza legati alle macchine: l'uomo costruisce delle macchine super avanzate, sempre più perfette, e le comanda in ogni cosa, ed è convinto di averne il totale controllo. ma ad un certo punto le macchine si ribellano al loro creatore e ciò che sembrava perfetto e sotto controllo, crolla .

Come causa di questa crepa c'è quasi sempre una ragazza o un ragazzo che infrange le regole per amore, o per sentimenti simili, e fa di tutto per ottenere la libertà per se, per chi ama e per l'intera popolazione, una sorta di eroina che lotta per la libertà.

Io leggo un po' di tutto, dai libri di avventura e azione, a quelli misteriosi come i libri di Dan Brown, ai classici e ai teatrali, alle favole, leggo i fantasy alla tolkien o  brooks, ma i miei preferiti in assoluto sono sempre stati i libri Youg adult sul genere Urban fantasy e Fantasy contemporaneo, in particolare quando comprendono angeli e demoni. Tuttavia un giorno ho letto il mio primo libro distopico, Hunger Games, a quello è seguito Divergent, e poi ne sono seguiti altri, e mi sto appassionando molto a questo genere, e consiglio a tutti coloro che ancora non ci si sono avvicinati di scoprire questo fantastico genere che sicuramente apprezzeranno, a chi invece ha già letto qualcosa, dico di cercare altri titoli sul genere e di condividerli con me e con tutti voi amanti della lettura.

E voi che mi dite? Chi di voi ama questo genere? Perchè? Quali libri avete letto e quali consigliate?

Una piccola riflessione sul genere che sta spopolando , anche per anticipare la mia prossima recensione.......