Benvenuti

UN LIBRO è UN'INSIEME DI EMOZIONI FATTE DI CARTA E INCHIOSTRO!!!
Se anche voi amate leggere, seguite il mio blog, lasciatemi i vostri commenti e le vostre impressioni, consigliate i vostri libri preferiti, discutiamone insieme, e creiamo insieme una comunita fatta di gente che ha fatto della lettura la sua passione.

domenica 20 luglio 2014

TI ASPETTAVO_ quando l'amore può aiutare a scordare il passato


"

"Volevo solo dimenticare il passato, volevo solo cominciare una nuova vita, volevo solo proteggere il mio cuore....ma poi sei arrivato Tu...!!!!"

Un capolavoro di J.Linn, una storia che è una vera ricetta dell'amore...qui troverete paura, il passato che torna a tormentare, la voglia di rifarsi una vita, un segreto nascosto sotto un bracciale, un bellissimo ragazzo sicuro di se ma dolcissimo, premuroso e straordinario...che la prenderà per mano e la farà uscire dal suo passato regalandole un meraviglioso futuro....il tutto con l'aggiunta di tensione, scherzi, divertimento, romanticismo e anche passione e momenti Piccanti!

Ti Aspettavo....titolo giustissimo....perchè è davvero così per Avery: è scappata dalla sua città fino all'università del West Virginia per sfuggire il suo passato, per lasciarselo alle spalle e ricominciare una nuova vita...ma quello che non sa o che non vuole ammettere e che aspetta qualcosa...qualcosa che può aiutarla a lasciarsi veramente il passato alle spalle...e quel qualcosa, è in realtà un qualcuno...un ragazzo, un vero ragazzo, dolce e premuroso che la ami per com'è e nonostante tutto ciò che le è successo....lui le starà accanto, lui la capisce e le insegnerà che non serve a nulla fuggire, ma il passato, per poterselo lasciare dietro, bisogna accettarlo, affrontarlo e andare avanti con la consapevolezza che è parte di se stessi, volenti o nolenti, tutto sta ad accettarlo e a continuare...ed è proprio ciò che ha fatto anche lui, Cam, il ragazzo più bello dell'università...anche lui nasconde un segreto sul suo passato....ma tutto ciò che vuole adesso è andare avanti....con lei....con Avery....e anche se lei non lo vorrà ammettere....finirà per assere sua...

Avery ha avuto una brutta esperienza al liceo....ne porta ancora i segni..nel cuore e sul polso sinistro, coperto da un bracciale argentato...un bracciale che nasconde una parte di lei che tenta disperatamente di nascondere al mondo, una parte di se di cui si vergogna a morte. E i suoi genitori, ricchi e interessati solo all'immagine, non le sono stati di aiuto....così vuole ricominciare, in West Virginia, in una nuova città, nuovi amici....ma il passato ancora la tormenta...il ricordo preme nella mente e nel cuore, la paura di quella sera continua a tornare, e dopo essere diventata lo zimbello della scuola e della sua vecchia città ed essere stata additata e oggetto di sussurri e voci maligne, Avery non sopporta più di essere osservata, non riesce più a sostenere gli sguardi della gente, non può arrivare tardi a lezione perchè si sente osservata e questo la uccide, e non parteciperà più a delle feste dopo quell'halloween spaventoso...la paura ancora la tormenta. E ad aggiungersi ci sono i messaggi, le telefonate e le e-mail di un numero sconosciuto, che ma minacciano e la insultano....
In ritardo per la prima lezione all'università, Avery si scontra con un ragazzo...Cameron, o Cam per gli amici....lui è bellissimo, alto, con capelli ricci e scuri e profondi occhi color zaffiro....ed è anche tremendamente gentile e con un corpo mozzafiato.....e sorpresa sorpresa....abita nell'appartamento di fronte al suo.
Dopo alcuni scontri e incontri casuali, una domenica mattina Avery è svegliata da qualcuno che bussa alla sua porta, e spunta Cam con la colezione, rigorosamente preparata da lui...e questa pian piano diventa un'abitudine della domenica mattina....un'abitudine che lei fa fatica ad accettare all'inizio, ma poi diventa una specie di tradizione.
I due iniziano a passere tempo insieme, a casa sua o a guardare il cielo per i compiti di Astronomia, e lui inizia a chiederle di uscire insieme....ma lei lo rifiuta ogni volta. Questo non basta a far arrendere Cam, che quasi come un gioco ogni giorno le pone la stessa domanda...aspettandosi sempre un No come risposta, che ogni volta non tarda ad arrivare....ma è quasi uno scherzo, anche se lui vuole seriamente stare con lei...lei è diversa dalle altre e a lui piace molto....e lei dal canto suo inizia ad ammettere che è piacevole stare con lui.
Una sera accetta di andare ad una festa con i due amici Brittany e Jacob, ma qui succede qualcosa che risveglia in lei brutti ricordi, e così scappa dalla festa....seguita poi da Cam preoccupato...a quel punto lei accetta di uscire con lui....e così si avvicinano e si accorgono di amarsi profondamente, e iniziano anche i momenti un po' piccanti della loro storia, anche se per lei è ancora difficile concedersi a lui completamente, per via del suo passato che ancora la tormenta. Lui dal canto suo è un ragazzo adorabile, che sa comprendere e che sa accettare. 
Dopo alcune incomprensioni che li fanno allontanare per un po' riescono a riavvicinarsi, e lui confessa un peso che gli tormenta il cuore, per dimostrarle che si fida di lei, e per cercare di convincerla a fare lo stesso, intuendo che nella sua vita qualcosa si rifiuta di farla andare avanti.....
Tra amore, dolcezza, litigi e pace ristabilita, carezze, baci e momenti passionali, Avery e Cam capiranno che ciò che vogliono è stare insieme, cominciare una nuova vita insieme, e lasciarsi finalmente dietro il passato, come una parte di se stessi che è successa ma che ormai è solo un ricordo.....

Intrigante, curioso e bello da leggere...Ti Aspettavo è un libro che piacerà a tutti, vi colpirà, vi farà emozionare, vi farà anche ridere e arrabbiare, e vi farà appassionare con tutti i momenti bollenti tra i protagonisti...la storia è una bella storia che affronta problemi reali e da una bella lezione di vita.
Esiste un secondo libro, che ripercorre la stessa storia ma dagli occhi di Cam...ma personalmente preferisco questa versione...che consiglio davvero a tutti di leggere.
Buona Lettura!!!