Benvenuti

UN LIBRO è UN'INSIEME DI EMOZIONI FATTE DI CARTA E INCHIOSTRO!!!
Se anche voi amate leggere, seguite il mio blog, lasciatemi i vostri commenti e le vostre impressioni, consigliate i vostri libri preferiti, discutiamone insieme, e creiamo insieme una comunita fatta di gente che ha fatto della lettura la sua passione.

mercoledì 9 luglio 2014

SONO NEL TUO SOGNO_Isabel Abedi


"Un ragazzo sconosciuto, un'attrazione irresistibile, un amore magico,.."

Un libro strano, affascinante, intrigante e dispersivo nello stesso tempo.Una bellissima storia che attira e incuriosisce, ma nello stesso tempo qua e la si dilunga troppo. E' una bellissima storia adatta al pubblico più giovane e anche a quello più adulto, e permette di immergersi in una storia bizzarra e sovrannaturale.

Rebecca è una ragazza normale che conduce una normalissima vita. Vive con la madre e la sua compagna, mente il padre vive in una grande città. La sua vita scorre tranquillamente, tra amiche, chiacchiere sui ragazzi, festicciole e serate in casa con la madre e la compagna con cui va molto d'accordo.
Le cose iniziano a cambiare quando una sera, inaspettatamente,guardando dalla finestra della sua camera,  vede sotto il lampione dall'altra parte opposta della strada, un misterioso ragazzo. Lo stesso ragazzo riappare altre volte, e i due piano piano iniziano a scambiarsi occhiate e qualche parola. La cosa bizzarra e che il ragazzo, Lucian, non si ricorda assolutamente nulla del suo passato, non sa più chi è, da dove viene, cosa ci fa qui....sente soltanto uno stranissimo legame con Rebecca. Lei sente lo stesso legame dentro di se, e nessuno dei due riesce a capire il perchè. Inoltre Lucian la sogna sempre, la sogna nel passato, nel presente e anche nel futuro, e vede che Rebecca è destinata a morire.
Il legame si fa sempre più forte, fino a che la madre di lei inizia a preoccuparsi....così prende una tremenda decisione: spedisce la figlia a vivere lontano, con il padre.
Ma questo allontanamento è sbagliato, il legame e troppo forte e tenerli lontani può essere un gravissimo errore. Perchè? Cosa succede tra i due ragazzi? Che legame c'è? Chi è Lucian?

sono stata subito attratta da questo libro, prima dal titolo, e poi quando ho letto la trama sono rimasta intrigata, mi sono incuriosita e mi è subito venuta voglia di leggerlo....e così ho fatto!
In generale si può dire che è un bellissimo libro, con una trama originale e curiosa, scritto bene, etc....
Ma è un libro da analizzare un pochino più nel dettaglio, perchè oltre i suoi lati positivi, nasconde anche qualche lato negativo....per cui vediamolo nei particolari:
Titolo e trama: come già detto il titolo mi ha attratta subito...sono nel tuo sogno....a voi non fa venire voglia di prenderlo e cominciare a leggerne almeno la trama?è un titolo che personalmente mi fa frullare nella testa un sacco di domande....e così, curiosa come un gatto, leggo la trama: lo schema è lo stesso di molti libri young adult, vale a dire una ragazza e un ragazzo giovani che si incontrano, e intorno a questo incontro c'è un mistero da risolvere e qualcuno o qualcosa da sconfiggere per poter stare insieme. Ma lo sviluppo è molto originale, un mix di inquietante, intrigante, amoroso e angosciante insieme, perchè lei è attratta da lui ma nello stesso tempo all'inizio è inquietata da lui, perchè di lui non sa niente. Ed è inquietante il fatto che lui la sogni e veda che dovrà morire....un sacco di particolari singolari.
Scrittura: scorrevolissima la scrittura di Isabel Abedi, autrice alle sue prime esperienze. Il libro è piacevole da leggere, semplice, con un discorso lineare e non intricato, con l'utilizzo di termini talvolta anche spiritosi che creano momenti buffi.
suddivisione del libro: è qui che troviamo quello che per me è stato il lato negativo del libro, quel qualcosa che mi ha un po' dato fastidio nella lettura....abbiamo una prima parte che presenta la situazione e dove assistiamo all'avvicinamento tra i due e all'infittirsi del mistero che li circonda. Poi arriva una seconda parte, l'allontanamento di Rebecca, che viene mandata in una grande città, Los Angeles, a vivere col padre per allontanarla da Lucian....e qui è tutto un via vai di lettere tra i due, una cosa che con tutta sincerità ho trovato un pochino noiosa, toglie il pathos al racconto rallentandolo, la storia, bellissima e curiosissima diventa lenta e gira sempre intorno allo stesso punto.
Il finale: dopo aver sopportato lo scambio di lettere che sembrava non terminare mai, la storia riparte e il finale è.....stupendo....tutto si rivela.....ovviamente qualcosa lo si apprende anche nel corso del libro....ma il finale fa valere la pena l'attesa.

Tiriamo le somme: in mezzo si rallenta e sembra non arrivare mai al finale, ma nel complesso è un bellissimo libro, che racconta una bellissima storia d'amore, piacevole e misteriosa, con un bellissimo finale.
Un libro ben narrato, toccante e ricco di emozioni...un libro che consiglio a tutti di provare.
Buona lettura!!!